Sito web sulle malattie dentali e il loro trattamento

Sul morso del latte (temporaneo), così come la dentizione e il cambio dei denti nei bambini

Parliamo di cosa è importante sapere a tutti i genitori sulle sfumature della formazione del morso del latte nei bambini, sull'eruzione dei denti temporanei e sulla loro sostituzione con un ...

L'eruzione dei primi denti di un bambino è una festa per genitori orgogliosi, ma allo stesso tempo genera una serie di preoccupazioni, perché già nella fase della formazione di un morso del latte, a volte ci sono alcuni problemi che richiedono una soluzione rapida.

Pertanto, diamo uno sguardo dettagliato alle domande dei giovani genitori più frequenti relative ai primi denti del bambino e prendendoci cura di loro. E vedi anche qual è la norma e in quali casi contattare gli esperti.

 

Fasi di latticini e formazione permanente del morso

Gli ortodontisti hanno deciso di dividere le fasi della formazione del morso del bambino in diversi periodi specifici, e ognuno di essi ha le sue caratteristiche importanti.

Come è noto, un bambino nasce normalmente senza denti - invece di loro, il neonato ha solo rulli di gomma a forma di tondo.Le strutture dell'articolazione temporomandibolare non sono ancora sviluppate, ma il bambino può succhiare attivamente il seno materno, che a sua volta contribuisce alla crescita e allo sviluppo delle mascelle.

Le gengive di un bambino fino a circa 4-6 mesi di vita sono normalmente prive di denti.

I primi denti provvisori cominciano a scoppiare nel bambino a 6-10 mesi. C'è una certa sequenza e tempistica dell'eruzione di ciascun dente - i corrispondenti valori approssimativi in ​​mesi sono mostrati nell'immagine qui sotto:

Termini dentizione denti da latte

In generale, le deviazioni dai termini di eruzione indicati per 2-3 mesi sono considerate nell'intervallo di normalità.

Capire che il bambino dovrebbe avere presto il primo dente da latte, di solito con i seguenti segni:

  • Nella maggior parte dei casi, il bambino ha aumentato la salivazione;
  • Se si guarda da vicino, si può spesso vedere gonfiore delle gengive, corrispondenti in forma ai denti nei tessuti molli. Questi noduli possono essere palpati, cioè si sentono bene al tatto;
  • Il bambino durante questo periodo diventa irrequieto e lamentoso più del solito;
  • Tutto ciò che viene sotto il braccio, il bambino si porta in bocca, massaggiando così le gengive e stimolando l'eruzione dei denti da latte;
  • Spesso (ma non sempre), la temperatura del bambino aumenta.

Di solito i primi incisivi scoppiano per primi - in questo momento il bambino può diventare capriccioso, a volte la temperatura corporea aumenta.

Su una nota

In precedenza, i dentisti usavano persino il termine "febbre dentale" per descrivere i sintomi di un aumento della temperatura durante la dentizione dei denti da latte nei bambini, ma oggi questo termine è obsoleto. Normalmente, la temperatura del bambino può salire a 37,0-37,5 gradi. Se la temperatura è salita sopra questi valori, e ci sono sintomi come dolore e arrossamento della gola, naso che cola, tosse, allora molto probabilmente queste sono manifestazioni di infezioni infantili, che hanno coinciso con la comparsa del primo dente.

Cosa dovrebbero fare i genitori per aiutare il bambino in questo periodo difficile per lui? Non è necessario abbassare la temperatura sotto i 38 gradi, è sufficiente monitorare regolarmente le condizioni del bambino, assicurandosi che la temperatura non aumenti ulteriormente. In questo momento, è particolarmente importante non attutire troppo il bambino (come i genitori troppo premurosi spesso amano fare), e anche al bambino deve essere dato abbastanza liquido per compensare la perdita di acqua a causa dell'aumento della temperatura corporea e dell'eccessivo flusso di saliva.

Se la temperatura del bambino è di 38 gradi o superiore, solitamente si usano farmaci antipiretici sotto forma di supposte e sciroppi (dovresti consultare il pediatra in anticipo per scegliere il medicinale appropriato adatto all'età e al peso del bambino).

Il periodo di mordente dei denti primari, iniziando, come già notato sopra, approssimativamente dall'età di sei mesi, continua fino all'eruzione di un qualsiasi dente permanente. I dentisti ritengono che lo stadio dei denti temporanei dura nei bambini, in media, fino a 3-3,5 anni.

La domanda dei genitori è diffusa su ciò che i denti non sono e quanti denti sono nel morso del latte di un bambino? Quindi, tutto in pieno latte mordere 20 denti, dieci in entrambe le mascelle. Non ci sono premolari nell'occlusione temporanea, cioè 4 e 5 denti - il loro posto è preso da molari del latte.

Sotto nella foto potete vedere come la serie completa di denti da latte sulla mascella inferiore assomiglia a:

Nel morso pieno del latte sulla mascella inferiore ci sono 10 denti (e lo stesso numero in quello superiore).

Normalmente, le ossa mascellari del bambino hanno una forma semicircolare, i denti si trovano senza spazi vuoti e sono in stretto contatto l'uno con l'altro, la dentatura superiore si sovrappone a quella inferiore. Le superfici posteriori dei molari temporanei si trovano nello stesso piano l'una rispetto all'altra.

Su una nota

La formula dentaria del morso del latte (e anche quella permanente) è solitamente indicata con numeri romani: I, II, III, IV, V o arabo 5, 6, 7, 8; per esempio, 51 denti è il primo incisivo centrale della mascella superiore.

Dopo che il primo dente da latte appare nel bambino, i genitori si trovano di fronte a una domanda completamente logica: come prendersi cura di questo primo dente e se è necessario prendersene cura del tutto.È necessario fare attenzione: oggi l'industria offre molte opzioni per le punte in silicone e i dentifrici adatti all'età del bambino.

Un esempio è mostrato nella foto qui sotto:

Punta del dito in silicone per lavarsi i denti nei bambini.

È necessario spazzolare i denti del bambino solo con l'uso di dentifrici speciali per bambini, o senza affatto in un primo momento.

Come mostra la pratica, il polpastrello in silicone non è adatto a tutti e non immediatamente, perché il bambino potrebbe non gradire il materiale stesso e l'aspetto di questo prodotto. In questo caso, puoi provare a avvolgere un pezzo di garza al dito o acquistare una versione in tessuto della punta del dito in farmacia e delicatamente, con movimenti circolari, pulire il dente (in un primo momento puoi farlo anche senza una pasta).

Per pulire i denti nei bambini, puoi anche usare un polpastrello di tessuto o anche solo una garza.

Spazzolini da denti - tovaglioli usa e getta sotto forma di un polpastrello per pulire i denti nei bambini.

A poco a poco, quando il bambino si abitua alla procedura di pulizia, puoi passare al polpastrello in silicone con dentifricio. Non abbiate paura che la pasta dei bambini danneggi il dente immaturo o il corpo del bambino nel suo insieme - per parti molto piccole degli abrasivi dentifricio e alcune sostanze chimicamente attive che fanno parte di molti dentifrici per gli adulti sono specificamente escluse. I dentifrici per bambini di alta qualità sono stati originariamente realizzati tenendo conto del fatto che i bambini, in base ai risultati della ricerca, possono ingerire fino al 40% della pasta mentre si lavano i denti.

Su una nota

A volte c'è un'idea assolutamente sbagliata dei genitori che una volta che i denti da latte sono temporanei, allora non c'è bisogno di prendersene cura. Dicono che cadrà comunque, e solo allora sarà possibile fare l'igiene più a fondo. Con questo approccio, la condizione dei denti da latte in un bambino può essere veramente catastrofica:

Carie dei denti da latte

Senza un'adeguata igiene orale, la situazione con i denti da latte può diventare rapidamente catastrofica ...

È importante capire che i problemi del morso del latte hanno inevitabilmente un effetto negativo sul morso permanente, e talvolta (con forti processi infiammatori) anche l'inizio dei futuri denti permanenti può essere danneggiato.

 

Anomalie di dentizione e cambiamento dei denti da latte

Esaminiamo la situazione quando il tempo passa e i denti, che sembrerebbe, dovrebbero apparire molto tempo fa, non voglio eruttare.

Le ragioni di ciò possono essere molteplici - sia di natura generale, quando un malfunzionamento nel corpo porta a un ritardo nei normali processi di sviluppo del bambino, sia locale - in questo caso, la causa del ritardo può essere un trauma o un altro effetto specifico, che porta al non trattamento dei singoli denti da latte.

Ci sono situazioni in cui i denti da latte in un bambino non scoppiano a lungo.

Su una nota

L'ereditarietà gioca un ruolo importante tra le cause generali: se il genere di uno dei genitori è caratterizzato da una prolungata assenza di alcuni denti nell'infanzia, allora c'è un'alta probabilità cheche questa funzione può essere trasmessa da generazioni a un bambino.

Tra le cause di natura sistemica possiamo distinguere tali malattie come:

  • La sindrome di Down è una mutazione genetica specifica dei cromosomi, che risulta in 47 cromosomi aggiuntivi in ​​un insieme di cellule. La sindrome di Down si manifesta con la presenza di alcuni segni in un bambino, come la forma atipica del cranio, un viso appiattito e il ritardo del bambino nello sviluppo mentale e fisico. Inoltre, vengono violati i normali periodi di sviluppo del morso del latte;I sintomi della sindrome di Down
  • La disostosi clavicolare-cranica (displasia clavicolare-cranica) è una malattia genetica piuttosto rara caratterizzata dal sottosviluppo delle clavicole e delle ossa del cranio, che si manifesta con la chiusura prolungata della molla del bambino, una forma alterata del cranio e, in particolare, un ritardo nello sviluppo della regione maxillo-facciale in generale;Disostosi clavicolare-cranica
  • Labbra e palato schisi congenito è una malformazione congenita in cui la cavità orale e la cavità nasale non sono completamente separate l'una dall'altra nel processo di sviluppo prenatale, a seguito della quale rimane una anastomosi aperta tra di loro. Interferisce con la normale alimentazione, crescita e sviluppo del bambino,l'impianto dentale non può essere formato nella misura adeguata - tutto ciò richiede l'intervento dell'ortodontista insieme al chirurgo maxillo-facciale per la correzione necessaria;Anche la palatoschisi congenita interferisce seriamente con lo sviluppo di un normale morso del latte.
  • Rachitismo - lo sviluppo di questa condizione è determinato da disturbi metabolici dovuti alla mancanza di vitamina D nel corpo, che si manifesta con deformità ossee dell'intero scheletro, fragilità e fragilità delle ossa. Nei bambini con rachitismo, ci sono alcuni cambiamenti nella forma delle ossa mascellari, nonché gravi deviazioni dal normale sviluppo del morso del latte.Una carenza di vitamina D nel corpo di un bambino influenza la condizione di tutto lo scheletro del bambino, influenzando anche la formazione di mascelle e denti.

Per quanto riguarda le cause di natura locale che possono portare ad anomalie di eruzione e cambiamento dei denti da latte, qui è possibile identificare quanto segue:

  • Adentia congenita (a causa dell'assenza dei rudimenti dei singoli denti) - questa caratteristica può essere ereditaria, o causare traumi intrauterini al feto, o qualsiasi effetto sul corpo della madre durante la gravidanza. Il germogliamento dentale inizia alle 6-7 settimane di sviluppo intrauterino del feto, e la formazione dell'area maxillo-facciale e dello scheletro inizia con 1-2 mesi di gravidanza.Di conseguenza, qualsiasi serio effetto negativo sul corpo di una donna incinta durante questo periodo (assunzione di alcuni farmaci, specialmente antibiotici, malattie infettive passate, consumo eccessivo di alcool, fumo) può causare danni irreparabili al futuro stato dei denti e dello scheletro del bambino;
  • Dilatazione - questo termine si riferisce alla struttura anomala della radice del dente, in cui la radice inizia a crescere ad un angolo rispetto alla corona. Molto spesso, questa condizione si sviluppa dopo la lesione di un dente già scoppiato, o il suo rudimento. Nella maggior parte dei casi, i denti con dilatazione devono essere rimossi;Dilatazione: la curvatura delle radici dei denti.
  • Posizione anormale del germe del dente. A volte la causa delle patologie del morso del latte e dei cosiddetti "denti storti" risiede nel fatto che il germe del dente era originariamente formato fuori posto. Ciò può verificarsi nella fase dello sviluppo prenatale e può anche derivare da un trauma durante l'aiuto ostetrico e una pinza sulla testa del bambino. Inoltre, il tumore e le formazioni mascellari simili a tumori possono spostare i rudimenti dei denti. Questa deviazione può essere sospettata da uno specialista durante l'esame e la palpazione della dentizione del bambino o, più probabilmente, questa patologia può essere stabilita su una radiografia;La posizione anormale dei germi dei denti può essere identificata in anticipo usando una radiografia.
  • La principale violazione della dentizione - questa patologia è caratterizzata dall'assenza del processo di eruzione, in quanto tale, nei denti che non sono fusi con l'osso sottostante. Cioè, un dente di latte (o permanente) situato nell'osso non può superare l'ostacolo sotto forma di tessuto osseo, perché non si verifica il meccanismo necessario per ammorbidire il tessuto osseo della gomma. Tale anomalia può essere, ad esempio, una conseguenza del riempimento improprio dei denti da latte, dopo di che la radice del dente temporanea non si risolve, essendo un ostacolo per l'eruzione di un dente permanente.

Inoltre, con una certa cautela, i medici fanno riferimento a tali anomalie come:

  • La nascita di un bambino con i denti natali - cioè, un bambino nasce già con denti separati nella cavità orale. Di regola, questi sono gli incisivi inferiori. Tali casi richiedono un'osservazione attenta - in genere i denti natali diventano rapidamente stabili e non rappresentano una minaccia per l'ulteriore sviluppo normale del morso del latte. Se il dente vacilla (può cadere e entrare nel tratto respiratorio) o interferire in modo significativo con l'alimentazione (graffia il capezzolo della madre), allora dovrebbe essere rimosso;A volte i neonati hanno già i denti ...
  • Una cisti dentifricia (cavità piena di liquido) - quando un dente da latte erompe, a volte lo strato gengivale sottostante viene staccato, risultando in uno spazio riempito di sangue, linfa o, nei casi più gravi, prodotti di decadimento, cioè pus. La decisione se andare o meno dal medico in questa situazione è presa in base alle condizioni generali del bambino. Fondamentalmente, la cisti passa senza conseguenze, ma a volte richiede l'intervento di uno specialista;Cisti di eruzione
  • Distopia - dentizione fuori luogo. La distopia può essere dovuta alla mancanza di spazio nella dentatura, o si è formata a causa di un errato posizionamento dei germi dei denti o a causa di una predisposizione genetica;Denti distopici (la loro posizione non è nella sua posizione normale).
  • Macro e microdentia sono un'anomalia nella dimensione dei denti, quando sono troppo piccoli o troppo grandi, causando così una discrepanza nelle dimensioni delle ossa mascellari e della dentizione. Di regola, è ereditario.La foto mostra un esempio di microdentia.

Se i tempi della dentizione dei singoli denti sono già arrivati, è possibile utilizzare una sorta di stimolanti dentizione. Ad esempio, nelle farmacie e nei negozi per bambini, vengono venduti vari giocattoli in gomma spessa o in silicone, giocando con i quali il bambino massaggia le gengive e stimola la dentizione.

Per facilitare l'eruzione dei denti da latte, è possibile utilizzare stimolanti di gomma o di eruzione siliconica (roditori).

Su una nota

Per facilitare l'eruzione dei denti da latte, gli ortodontisti usano speciali anelli di separazione, che sono installati nello spazio tra i denti esistenti. Quindi, la pressione esercitata sul dente lo fa completamente tagliare. Questo metodo può essere utilizzato quando la corona è già a metà fuori dall'osso.

Se si sospetta un ritardo o la patologia dell'eruzione dei denti temporanei, è necessario contattare un dentista pediatrico o direttamente all'ortodontista.

Per chiarire le ragioni, il medico può inviare il bambino ai raggi X (lo studio è fatto rigorosamente secondo le indicazioni, in modo da non danneggiare il corpo dei bambini con radiazioni eccessive). Gli ortodontisti, di norma, inviano i bambini ai raggi X per la prima volta all'età di 4-5 anni, per vedere come si forma il sistema dentale e quali azioni possono essere intraprese ora.

Il dottore, prima di tutto, si chiede se ci sono tutti i rudimenti di latte e denti permanenti, sia che si trovino nei loro luoghi anatomici, quali ostacoli nel modo in cui il dente impediscono di lasciare l'osso. Allo stesso tempo, l'attenzione è rivolta alla struttura del seno mascellare, del canale mandibolare e di altre importanti strutture della regione maxillo-facciale.

 

Perdita prematura dei denti da latte e quali problemi potrebbero verificarsi in futuro

Secondo molti genitori, la perdita dei denti da latte non è un problema, perché tutti uguali, quindi saranno sostituiti da quelli permanenti. Infatti, la perdita prematura di un solo dente da latte può portare a gravi conseguenze e causare un morso anormale nel bambino.

La perdita prematura dei denti da latte può influire negativamente sullo sviluppo del morso permanente nel bambino.

È interessante

Come si suol dire, la natura non tollera il vuoto e, secondo questa legge, i denti spesso si muovono verso lo spazio libero: ad esempio, i denti superiori permanenti possono cambiare dall'osso non strettamente verso il basso, ma leggermente di lato, cercando di riempire il vuoto esistente.

Ora analizziamo in dettaglio cosa può essere minacciato dalla perdita prematura dei singoli denti da latte.

Incisivi da latte: la perdita degli incisivi può causare lo spostamento dei canini verso il difetto, così come la rotazione e l'inclinazione dei denti rimanenti.

Zanne di latte: in generale, le zanne sono denti molto importanti. In primo luogo, hanno un importante carico funzionale, hanno una radice massiccia e una corona con una punta appuntita, i canini sono progettati per strappare pezzi di cibo. In secondo luogo, oltre all'importante ruolo funzionale, le zanne sono importanti dal punto di vista dell'estetica, perché si trovano nella zona del sorriso.

La presenza di zanne di latte è importante non solo dal punto di vista funzionale, ma anche dal punto di vista estetico.

Dal punto di vista dell'ortodonzia, la perdita di un cane da latte è un problema piuttosto serio, poiché porta sempre a uno spostamento degli incisivi rispetto alla linea mediana del viso.

Su una nota

La linea mediana del viso, o centro cosmetico, è una linea convenzionale che divide la faccia di una persona in due metà. Idealmente, dovrebbe passare tra due incisivi centrali.

Il centro cosmetico offset è associato a contatti patologici tra i denti, al loro sovraccarico e all'abrasione prematura.

Primo molare da latte (denti da masticare): la perdita di un molare temporaneo su un lato della dentatura può causare uno spostamento nel centro cosmetico del viso. Per evitare questa complicazione, alcuni ortodontisti suggeriscono la cosiddetta rimozione del bilanciamento, cioè l'estrazione del dente con lo stesso nome sull'altro lato della dentizione (ma, a proposito, molti genitori rifiutano di rimuovere un dente sano da un bambino).

In caso di perdita prematura del dente da latte da masticare, si possono verificare cambiamenti negativi nella posizione del dente adiacente, così come l'antagonista sulla mascella opposta.

I bambini con la perdita del primo molare del latte dovrebbero essere sotto la supervisione di un medico e, se si verifica la miscela della linea mediana del viso, è meglio sistemare il primo molare dall'altra parte.

Secondo molare da latte: quando viene rimosso un secondo molare da latte, c'è la possibilità che un dente permanente si muova in avanti durante l'eruzione, formando un morso patologico.

Se, tuttavia, la rimozione di qualsiasi dente da latte per una ragione o l'altra non può essere evitata, è meglio fare immediatamente riferimento all'ortodontista e valutare la necessità di un ulteriore trattamento. In questo caso il compito del medico sarà quello di risparmiare spazio nella dentatura per la normale eruzione dei denti permanenti. A tal fine, per la formazione di un normale morso, vengono utilizzati vari dispositivi rimovibili e non rimovibili, che consentono ai nuovi denti di prendere il loro giusto posto.

 

Denti da latte che allattano

Se il programma per cambiare i denti temporanei in quelli permanenti devia per sei mesi o più, allora questo, di norma, è un segno della presenza di qualche tipo di ragione nascosta che impedisce il processo naturale di cambiare i denti da latte. In questo caso, si raccomanda di consultare sempre un medico ed eseguire un esame a raggi X per accertarsi che ci siano i primordiali dei denti permanenti.

Termini di denti permanenti dentizione

Se ci sono rudimenti, allora sorge la domanda di rimuovere il precursore del latte, che impedisce l'uscita di un dente permanente.

In alcuni casi, la rimozione deve essere effettuata il prima possibile, ad esempio:

  • I molari del latte immersi nella gomma sono un fenomeno quando il dente non raggiunge il dente sulla mascella opposta rimanendo imprigionato nella gomma. Fondamentalmente, questi molari sono i primi nel morso del latte con tutti i denti, e poi gradualmente affondano nelle gengive. Se il molare si trova al di sotto del livello gengivale al completamento dei termini della formazione della radice di un dente permanente, allora tale molare deve essere rimosso (altrimenti non permetterà a un dente permanente di tagliare normalmente). In altri casi, i medici lasciano tali molari sotto controllo;
  • L'impattazione dei molari permanenti è un fenomeno in cui un molare permanente non può esplodere, poiché è bloccato da denti temporanei o permanenti adiacenti. Puoi provare ad aiutare il dente a tagliare l'uso di anelli di separazione in gomma, menzionati prima, o con l'aiuto di una legatura di metallo, che il medico inserisce nello spazio gengivale tra i denti. La pressione esercitata in questo modo contribuisce all'uscita del dente dalle gengive (per creare lo spazio necessario, uno dei denti che blocca il causativo deve essere rimosso);La foto mostra un esempio dell'uso dei cosiddetti anelli di separazione.
  • Denti complementari - nella maggior parte dei casi causano problemi di morso (affollamento, diastema, cioè la distanza tra gli incisivi centrali, così come l'inclinazione e la rotazione dei denti nell'arcata dentale).A volte, i denti complementari possono essere rilevati per caso dopo aver ricevuto una radiografia. Spesso, durante la dentizione, i denti complementari hanno una forma anomala e sono quasi sempre da rimuovere.

La foto sotto mostra un esempio della presenza di un dente sovrannumerario nella mascella:

Dente supplementare sulla mascella inferiore.

Su una nota

Inoltre, i cosiddetti denti aggiuntivi si trovano - nella loro forma assomigliano ai denti di un certo gruppo e, di regola, stanno alla fine del gruppo corrispondente.

Se non ci sono rudimenti di denti permanenti, allora i denti da latte dovrebbero essere tenuti in posizione. In questo caso, dopo la fase preparatoria di indossare il sistema di staffe e creare un luogo, il paziente viene sostituito con un'anomalia esistente con un impianto dentale.

 

Principi di trattamento nel morso del latte

Già nella fase di formazione di un morso del latte, può sembrare ovvio che debba essere corretto, poiché altrimenti potrebbe portare allo sviluppo anormale dell'intero sistema dentale-mascellare, per non parlare delle evidenti carenze estetiche.

Già nella fase di sviluppo del morso del latte, può essere chiaro che deve essere corretto (aggiustato).

In particolare, è necessario correggere il morso del latte nei seguenti casi:

  • con un forte affollamento dei denti (quando non hanno abbastanza spazio nella mascella, iniziano a crescere "a caso");
  • in caso di ritardo o assenza di eruzione dei singoli denti;
  • in situazioni in cui si vede che i denti del bambino si piegano appena;
  • dopo la rimozione forzata di latte molari o altri denti temporanei a causa della carie e delle sue complicanze;

... E altri

In tutti questi casi, è necessario consultare un medico, valuterà lo stato del morso e, se necessario, manderà il bambino alla foto, e poi deciderà se intervenire in questa fase, o sarà meglio portare il bambino sotto osservazione per non perdere momento giusto per iniziare il trattamento.

Per i bambini molto piccoli, un ortodontista può suggerire di indossare cappucci ortodontici trasparenti (scarpe da ginnastica) - per preservare lo spazio disponibile nella dentizione dopo aver perso un dente o dei denti.

Tappo ortodontico per bambini

Quindi il cappuccio viene sostituito da un apparecchio a piastra con una vite di espansione e denti artificiali che sostituiscono il difetto della fila. Un esempio è mostrato nella foto qui sotto:

Apparecchio con una vite in espansione e denti artificiali per la correzione del morso del latte.

Su una nota

Per migliorare la fissazione dei dispositivi su denti piccoli, non completamente scoppiati o in bocca sdentata, gli ortodontisti raccomandano l'uso di mezzi speciali - gel, creme. Sono avvistati sulla parte dell'apparato adiacente al cielo, dopo di che vengono premuti contro il cielo, quindi aspettano circa 30 secondi.

Alcuni genitori arrivano con lamentele sul fatto che i dispositivi non aiutano a riparare il morso del latte. E durante l'interrogatorio, si scopre che il bambino ha rifiutato di indossare un piatto o un boccaglio, piangendo, ei genitori, nel migliore dei casi, hanno messo il dispositivo sul bambino per un'ora o solo per poche decine di minuti al giorno. Nel frattempo, più il dispositivo viene utilizzato, più velocemente il bambino sarà abituato, e in futuro si sentirà anche più a suo agio mentre indossa un piatto in bocca piuttosto che senza.

A un'età più avanzata (3,4, 5 anni), puoi insegnare a un bambino in modo giocoso una serie speciale di esercizi che contribuiscono alla correzione del morso, il cosiddetto myogymnastics.

Ad esempio, per normalizzare il lavoro dei muscoli circolari della bocca con il morso aperto emergente, è possibile eseguire i seguenti esercizi:

  • Tirare le labbra, raccogliendole con un tubo e come spegnere la candela;
  • Gonfiare le guance, quindi premerle con le mani e tirare le labbra, soffiandole via.

Il medico seleziona una serie di esercizi individualmente per ciascun paziente tenendo conto della specifica anomalia del morso.

A volte nel morso del latte è necessario utilizzare attrezzature non rimovibili, ovvero la fissazione del sistema di staffe o vari dispositivi ad arco di telaio sugli anelli, che sono realizzati individualmente.

Occasionalmente il morso del latte viene corretto con bretelle ...

L'uso di dispositivi fissi è necessario, ad esempio, per malformazioni congenite, nel caso di curve e inclinazioni dei denti, che non possono essere riparate con l'aiuto di dispositivi rimovibili. E anche per la correzione del morso sostituibile, quando il bambino indossa i dispositivi rimovibili in modo irregolare, o rifiuta di usare le piastre.

In conclusione, vale la pena notare questo momento. Poiché il trattamento ortodontico è piuttosto costoso oggi, molti genitori preferiscono non fare nulla, sperando che il problema con i denti del bambino in crescita si "risolva" da solo. Quindi - una tale decisione dei genitori può causare seri problemi ad un bambino in età adulta, che va dai problemi con la masticazione e il parlare, e termina con una ridotta autostima, isolamento e depressione (quando un bambino cammina con i denti storti per anni ed esita persino a sorridere) lascia il segno a volte per il resto della sua vita).

In tempo per correggere i morsi durante l'infanzia, è possibile salvare il bambino da gravi problemi dentali in futuro.

Allo stesso tempo, anche problemi molto gravi di morso possono essere corretti rapidamente ed efficientemente nel morso del latte, ma solo se i genitori (e il bambino stesso) sono seriamente interessati al trattamento.Ed è meglio dare a questo problema la dovuta attenzione nella fase iniziale, durante il morso dei denti temporanei, in modo che in futuro il bambino non abbia problemi non necessari a questo riguardo.

Salute a te e ai tuoi figli!

 

Video interessante: come preparare un bambino a visitare il dentista

 

Sulla tempistica della dentizione nei bambini

 

 

Lascia il tuo commento

su

© Copyright 2014-2019 plomba911.ru

Non è consentito l'utilizzo di materiali dal sito senza il consenso dei proprietari

Politica sulla privacy | Accordo per gli utenti

feedback

Mappa del sito